I vigneti ed i vini ginevrini
Recherche
La zona viticola e le sue regioni
Vitigni coltivati
Vignaioli e cantinieri
Degustazione e cantine
Passeggiate ed escursioni
Itinerari ciclistici
Varietà di vitigni bianchi  
  Aligoté

 
Sembra che sia stato introdotto in Svizzera all'inizio del secolo da un viticoltore ginevrino, che inizialmente lo ha coltivato sotto il nome di "Plant du Rhin", prima che venisse accertata la vera identità del vitigno. A Ginevra l'Aligoté si è sviluppato fino a diventare una vera specialità. Questo vitigno è presente anche nel cantone di Vaud nel Vallese. Gli attuali risultati provengono da vecchi campioni, in cui il carico non era regolato. Un nuovo campione, comprendente dei cloni, è appena entrato in produzione a Changins. Vino secco, neutro, vivo, da consumare giovane.
© Winecity : Le portail des vins suisses (vignobles, cépages, caves, vins) Impressum Winecity